Ministero della pubblica istruzioneAfam

Eventi

Workshop: "Tecniche di pittura digitale. Dal pennello alla tavoletta grafica"

Giovedì 11 aprile 2019 dalle 9.30 alle 13.00 si terrà il workshop di dimostrazione della tecnologia Wacom Digital Ink, aperto a tutti gli studenti e i docenti ISIA.
Per partecipare è necessario iscriversi compilando il form on line: https://goo.gl/forms/NPvJWgrppbmixzPy2 entro domenica 31 marzo 2019.
La partecipazione all'attività rilascerà agli studento ISIA 0,66 CFA.


Tecniche di pittura digitale.
Dal pennello alla tavoletta grafica

con Andrea Mancini
Wacom Evangelist

Il digital painting ha preso il posto della pittura classica di rappresentazione che, uscita di scena con le avanguardie storiche, è ritornata prepotentemente a riprendersi il primo posto nella cultura visiva contemporanea, amplificata dall’effetto “digital” che la moderna industria del cinema, la game-art e gli effetti speciali oggi impongono su scala globale. Il workshop sarà finalizzato a comprendere le tecniche di utilizzo della tavoletta grafica e del mezzo digitale per riprodurre con freschezza di segno e immediatezza di risultati il mondo che ci circonda.
Gli oggetti, le forme e soprattutto la luce saranno i protagonisti delle dimostrazioni. Saranno illustrati metodi e segreti di una tecnologia diventata indispensabile poiché richiesta ai moderni concept, creature, engine, storyboard e background artist e ai designer dalle grandi aziende.

Andrea Mancini
Andrea Mancini è un illustratore, pittore e formatore artistico.
Nato cartoonist e fumettista, si è diplomato in Grafica pubblicitaria all’Istituto d’arte di Porta Romana con Leonardo Mattioli ed ha mosso i
primi passi come visualizer e sketcher alla “Leader” l’agenzia pubblicitaria diretta da Gilberto Filippetti. Ha soggiornato a Parigi e a New York dove ha conosciuto artisti e designer come Massimo Vignelli, Lubalin e Peckolick, Seymour Chwast, Andy Warhol. Usa le tecniche digitali dagli anni ’90 e nel 2000 ha vinto il Premio Fiorino per le arti visive. Sue opere figurano anche nella collezione del Museo Marino Marini di Firenze. Attualmente lavora in prevalenza per moda e pubblicità e la sua tecnica preferita è l’acquerello sia tradizionale che digitale. Insegna all’Accademia Nemo ed alla FUA Florence University Of The Arts e dal 2016 è un dimostratore professionale della Wacom Europe.
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus