Ministero della pubblica istruzioneAfam

INDELEBILE. Cambia il libro

Studenti Nora Ferrucci, Veronica Selvanetti
Tesi di II livello in Design della Comunicazione
A.A. 2012 - 2013
Relatori Massimo Alvito, Giulia Reali
Correlatore Stefano Maria Bettega
Collaborazione per sperimentazione prototipo Scuola-Città Pestalozzi di Firenze
Collaborazione per stesura del testo storico Didattico della Storia Antonio Brusa
Collaborazione per montaggio video Dario Martino


Attualmente gli eBook per la scuola disponibili sul mercato non rappresentano una soluzione soddisfacente per gli studenti. Il formato più diffuso per la distribuzione è il PDF del libro cartaceo, che non è adeguato per lo sviluppo di un prodotto digitale basato sull'interattività. Inoltre, la diffusione di Internet, dei tablet e  la trasformazione in atto dell'industria editoriale verso il digitale, stanno creando nuove opportunità sopratutto per l’emergente mercato dei contenuti per ragazzi.

INDELEBILE è una rivista didattica per tablet, che consente ai bambini di studiare e apprendere argomenti didattici in maniera più divertente e stimolante. Tutte le storie, le attività e gli esercizi di INDELEBILE sono progettati secondo i principi della didattica laboratoriale. La portata innovativa del progetto consiste nell’introduzione delle infografiche a supporto della didattica. Quest’ultime che servono per visualizzare in forma grafica grandi quantità di dati e informazioni complesse, sono un valido strumento per creare un prodotto adatto ai nuovi studenti nativi digitali. Ogni argomento didattico viene inoltre arricchito con esercizi-giochi interattivi mirati a far acquisire conoscenza ai bambini e fornire a genitori e insegnanti un potente strumento ludico-educativo.

Da Aprile a settembre 2013 abbiamo sviluppato e testato in una classe di seconda media inferiore della Scuola-Città Pestalozzi di Firenze un primo prototipo di INDELEBILE. All’interno dell’Istituto abbiamo collaborato con Manuela Bocchino, professoressa di storia e italiano e con Antonio Brusa, didattico della storia dell’Università di Bari. La scelta di costruire un prototipo e di testarlo su un campione di utenti è stata fatta al fine di dimostrare quanto sostenuto nella tesi alla base del nostro progetto.

Premi e segnalazioni
2014 Shortlist Mobile World Congress Barca Starta Competition

Link esterni
video 1
video 2

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus