Ministero della pubblica istruzioneAfam

Eventi

Dire, fare, design, lingua e...

L’ISIA Firenze, in collaborazione con l’Accademia della Crusca - massimo organo preposto allo studio e alla ricerca sulla lingua italiana - ha sviluppato dei progetti finalizzati alla promozione della lingua italiana, nei settori delle applicazioni per mobile, delle produzioni digitali e dell’experience design. I risultati sono statti presentati al Caffè Letterario Le Murate lo scorso 6 marzo. Gli studenti hanno, infatti, elaborato una serie di riflessioni poi concretizzate in brevi cortometraggi, in applicazioni per Ipad nonché in progetti di Design propriamente detto che prendono origine e spunto da osservazioni sulla lingua.

I progetti e  materiali prodotti sono stati commentati da esperti di comunicazione come Peppino Ortoleva (Università di Torino) e da linguisti come Marco Biffi (responsabile dei progetti informatici dell’Accademia della Crusca; Università di Firenze) e dal designer Mirko Tattarini (ISIA Firenze). Presenti all'incontro anche Nicoletta Maraschio, presidente dell'Accademia della Crusca e Stefano Maria Bettega, direttore dell'ISIA.

I lavori saranno presentati anche al Salone Internazionale del Libro di Torino il prossimo 10 maggio.

Alcuni dei progetti sono viibili sul canale YouTube dell'ISIA di Firenze.
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus