Ministero della pubblica istruzioneAfam

Put a flower in your guns

Riflessione attorno ad un trittico di vasi in ceramica smaltata ispirato ad uno scenario futuribile già ampiamente collaudato ed assimilato in passato e tuttora da gran parte della popolazione mediterranea

Studente Giorgio Campana
A.A. 2008 - 2009
Sviluppato autonomamente per il concorso "Design e Mediterraneo 2009"


Put a flower in your guns [Mettete un fiore nei vostri cannoni] è un progetto che intende contestare il sistematico stupro del mediterraneo e del suo portato identitario, frutto della stratificazione eterogenea di molteplici culture nel corso dei millenni.
Vuole farlo servendosi della ceramica, materiale storicamente legato alla cultura ed alla tradizione mediterranea per realizzare un trittico di vasi smaltati modellati a mano; repliche di centrali elettriche e stabilimenti industriali.
Questi grotteschi totem contemporanei rischiano di soppiantare, nell’immaginario collettivo, l’identità storica dei luoghi in cui, minacciosamente, permangono.


Segnalazioni
2009, finalista al concorso "Design e mediterraneo: tra presente e futuro", Palermo
2009, esposto presso l' "Istanbul Design Weekend 2009" - Istanbul / Mozaik Showroom

Link
designantiaderente.blogspot.com
www.palermodesign.it
www.idw-designweekend.com/mediterranean.php

Contatti

designantiaderente@gmail.com

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus