Ministero della pubblica istruzioneAfam

L.A.M.P.

Laboratory Analyser - Mobile Photometer

Studente Riccardo Bigi
A.A. 2002 - 2003
Docenti Biagio Cisotti, Andries Van Onck
Collaboratore Roberto Maccioni


Spettrofotometro portatile per le analisi biomediche in ambito di laboratorio, clinica mobile e veterinaria.
Questo progetto nasce come risposta concreta e tangibile all'esigenza sempre più diffusa da parte di svariate tipologie di medici e veterinari di svolgere analisi fisiologiche e di operare esternamente rispetto alle tradizionali strutture fisse ospedaliere o ai centri di analisi.
Nel momento in cui si parla di "Clinica Mobile" si fa riferimento a quella che nell'ultimo ventennio è diventata una sorta di struttura permanente d'appoggio alle competizioni sportive motoristiche in tutto il mondo, in altre parole la clinica mobile dell'ormai celebre Dott. Costa.
Nel caso della clinica veterinaria esistono applicazioni in cui i medici si trovano a dover intervenire direttamente in allevamento,come nel caso degli equini, dei bovini e degli ovini,ma anche su capi di bestiame allo stato brado o in riserve. I medici veterinari, inoltre, nell'ambito delle produzioni animali ai fini alimentari e sportivi, si trovano a dover compiere metodicamente e regolarmente analisi sui fluidi biologici dei singoli capi prima della loro macellazione ed immissione sul mercato. E' quindi logico pensare che fattori come la natura stessa degli "indagati" e l'ambiente possano provocare rapidi processi d'alterazione dei campioni, rendendo in alcuni casi i dati forniti dalle normali strumentazioni inattendibili già dopo pochi minuti dal prelievo.
Questa strumentazione sopperisce quindi non solo all'esigenza pratica di poter effettuare analisi direttamente sul posto senza spedire campioni a laboratori preposti, ma anche ad una necessità concreta di salvaguardia alimentare dei consumatori.
Composto di una scocca a valigetta, opportunamente strutturata per resistere agli urti e configurata in modo da potersi aprire, cambiando quindi geometria e configurazione, è progettato in modo da poter ospitare un sistema hardware e software in grado di analizzare, elaborare, memorizzare e comparare una vasta gamma di fluidi biologici con componenti e caratteristiche specifiche. Tale sistema è inoltre configurato per trasportare un kit base d'analisi composto di cuvette, contenitori per reagenti e dosatore microgamminico.


Segnalazioni
2003, segnalato al  Premio Nazionale delle Arti, Roma
2004, XX° Compasso d'oro, Triennale di Milano Settembre
2004, pubblicato nel catalogo Compasso d'oro giovani

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus