Ministero della pubblica istruzioneAfam

Sandali componibili

Studenti Elena D'Ettole, Nicoletta Milano
A.A. 2003 - 2004
Corso Ingegnerizzazione
Docente Giorgio Berretti
Collaboratori OT-LAS, Hi-Tech Laser, Marking System


La tecnologia laser è impiegata per produrre dei sandali componibili costituiti dalla suola e da fasce.
Affinché il sandalo risulti leggero e comodo la suola è stata separata in due parti distinte. Una superiore a contatto con il piede, fatta di cuoio e sughero e l'altra, al di sotto costituita da listelli in legno. La loro disposizione segue anatomicamente il movimento del piede tenendolo distaccato dal terreno e mantenendolo fresco. Sotto la suola, la fascia si va ad ancorare attraverso una fessura nel cuoio, tra i listelli: il piede è così ben ancorato alla suola. I micro-fori prodotti con il laser, situati nelle intercapedini fra i vari listelli, facilitano la traspirazione del piede che è a diretto contatto con la suola in cuoio.
Le fasce sono intercambiabili e i loro differenti decori sono anch'essi frutto della tecnologia laser.

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus