Ministero della pubblica istruzioneAfam

Dossier Progettazione Universale

dedicato all'anno europeo delle persone con disabilità

Studente Nadia Andreini
A.A. 2002 - 2003
Docente Mario Lovergine

L'introduzione delle nuove tecnologie come ausilio diretto ed indiretto delle persone con disabilità ha portato profonde innovazioni tanto nei processi sociali e riabilitativi che nei processi educativi, incidendo in modo determinante sugli stili e la qualità della vita.
Le esperienze fino ad ora condotte confortano nella convinzione che non sia più possibile prescindere dall'utilizzo di nuove tecnologie nel trattamento di situazioni, non soltanto comunicative, che si rivolgono a persone con disabilità.
Allo stesso tempo, evidenziando una certa difficoltà da parte degli operatori socio-culturali di dotarsi di una mappa teorico-pratica di riferimento adeguata. in larga misura ciò è dovuto al fatto che non è possibile valutare meccanicamente l'utilità ed il potenziale delle tecnologie, considerando solo l'hardware, il software ed il livello di conoscenza espresso dall'operatore, invece è necessario valutare anche le variabili date dalla strutturazione dei messaggi e dell'interazione tra utente, percorsi per la fruizione e mezzo tecnico.
Il Dossier Progettazione Universale contribuisce alla diffusione della consapevolezza teorica-operativa della progettazione di sistemi d'ICT compatibili con l'accessibilità e l'usabilità e anche da parte di persone disabili.

Segnalazioni
2003, menzione speciale al Premio Nazionale delle Arti, Roma
2004, pubblicazione del dossier come supplemento al trimestrale My Media e 2F Multimedia.

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus