Ministero della pubblica istruzioneAfam

Atti

Nominata dal MIUR la giuria per la sezione "Design" del Premio Nazionale delle Arti 2018

L'edizione 2018 del Premio Nazionale delle Arti - sezione Design, organizzato per questo anno da ISIA Firenze, si avvarrà di una Giuria Nazionale d'eccezione recentemente nominata dal MIUR.
Claudio Germak (presidente), Medardo Chiapponi, Daniela Piscitelli e Andrea Di Benedetto visioneranno gli oltre 50 progetti in concorso provenienti dalle principali università e scuole di design italiane. Il concorso, incentrato sul tema: “Diritti e design: tracce per una qualità civile del progetto”, si apre a candidature di progetti di studenti ispirati ai principi fondamentali della Costituzione Italiana, in particolare a quanto enunciato negli articoli 2 e 9. Il bando, individua così due macro-aree tematiche, quella del “Design per i diritti” e quella del “Design per la cultura e lo sviluppo”, aperte a tutti i settori progettuali (prodotto, comunicazione, servizi, materiali, produzione estetica ed artistica).

GIURIA

Medardo Chiapponi
Professore ordinario di disegno industriale dell'Università Iuav di Venezia. Dal 2008 al 2012 è stato preside della Facoltà di design e arti dell'Università Iuav di Venezia. Ha insegnato al Politecnico di Milano, alla Hochschule für Gestaltung di Schwäbisch Gmünd e al Politecnico di Torino. È International Fellow della Society for the Science of Design Studies Japan. È stato presidente della SID (Società italiana design), direttore del corso di laurea magistrale in Design del prodotto e della comunicazione visiva dell’Università Iuav di Venezia e membro di MED (rete di università sui temi del design medicale). È componente del Tavolo del Design istituito dal MIUR.

Claudio Germak (presidente)
Presidente della SID (Società Italiana di Design). Ordinario di Disegno Industriale al Politecnico di Torino, dove è stato Coordinatore dei Corsi di primo livello (2005-2012), Vicedirettore del Dipartimento DAD (2012/2015) e membro del CdA (2015-2016). Commissario nazionale eleggibile ASN, è stato Consulente per Torino capitale mondiale del Design (ICSID 2008) e oggi per Torino Città Creativa del Design UNESCO. E’ uno studioso delle tecniche di user experience e metodologie interaction design per la progettazione e valutazione di servizi e prodotti.

Daniela Piscitelli
Professore associato di Disegno Industriale presso l'Università della Campania "Vanvitelli" la sua ricerca si concentra nell'area del Design della Comunicazione, con attenzione agli scenari e alle culture emergenti come Asia e Africa dove svolge programmi di ricerca. Ha evidenziato una particolare attenzione nei confronti di un design di impegno sociale con attenzione ai temi della delle emergenze della contemporaneità, ai temi delle scritture della complessità e ai temi dell'ecologia visiva. Ha ideato e coordinato le International Graphic design Week dal 2009 al 2015 ed è coautore di AWDA Women in Design Award. È stata presidente Aiap per due mandati e vice-presidente del PoliDesign. Attualmente è coordinatrice della commissione tematica dell'ADI Design Index; World Regional Representative per il IIID International Institute for Information Design. Da ottobre 2017 è vice-Presidente di ico_D (ex Icograda).

Andrea Di Benedetto
CEO di 3logic MK, Presidente del Polo Tecnologico di Navacchio, il più importante insediamento italiano di aziende ICT. È Presidente di CNA/Toscana. Opera in particolare nella promozione di startUp e nello sviluppo di un ecosistema nazionale su lo T, Robotics, Big Data. E’ stato per 4 anni il presidente nazionale dei giovani imprenditori di CNA. Dal 2011 presiede Linked Open Data Italia e nel 2010 ha fondato CNA NeXT associazione attenta alle nuove forme di artigianato tecnologico. Ha fatto parte del Cantiere MIUR “Chiamata alle arti”.


> consulta il bando del PNA 2018 - sezione Design

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus