Ministero della pubblica istruzioneAfam

Eventi

"Incontri e racconti. Conversazioni su Ettore Sottsass", l'apertura del nuovo Anno Accademico in ISIA Firenze

«Per me, il design è un modo di discutere la vita. È un modo di discutere la società, la politica, l'erotismo, il cibo e persino il design. Infine, è un modo di costruire, una possibile utopia figurativa o di costruire una metafora della vita. Certo, per me il design non è limitato dalla necessità di dare più o meno forma a uno stupido prodotto destinato a un'industria più o meno sofisticata; per cui, se devi insegnare qualcosa sul design, devi insegnare prima di tutto qualcosa sulla vita e devi insistere anche spiegando che la tecnologia è una delle metafore della vita»  E.S

Nell'anno del centenario della nascita di Ettore Sottsass, ISIA Firenze è lieta di aprire l’anno accademico 2017 - 2018 con una giornata a lui dedicata dal titolo: “Incontri e racconti. Conversazioni su Ettore Sottsass”. L’evento, organizzato da ISIA con il coordinamento dei proff. Franco Raggi e Biagio Cisotti e la collaborazione di Selfhabitat Cultura e Ordine degli Architetti di Firenze, si terrà il 7 novembre 2017 alla Palazzina Reale di Firenze.

La figura di ES è multiforme, eclettica e specialistica insieme. Il suo contributo alla cultura del progetto del 21° secolo riguarda piani diversi, teorici, pratici, stilistici e filosofici. L’influenza del suo lavoro sulla contemporaneità e sul futuro del design sono tuttora da valutare, certamente è stata una figura poliedrica e in anticipo sugli anni della contestazione. Per ES il design era da definire come strumento di critica sociale, aprendo la via alla grande stagione del radical design (1966 - 1972) e all'affermazione della necessità di una nuova estetica: più etica e sociale. Mosso dalla critica a un'industria sempre più vorace, ES arricchisce la sua progettazione integrando le contemporanee suggestioni avanguardiste, pop, utilitaristiche e concettuali, con l'idea di un design "rasserenante", come parte di un consumismo alternativo a quello imposto dalla "società dello spettacolo".

Introducono: Marco Bazzini - Presidente ISIA Firenze, Giuseppe Furlanis - Direttore ISIA Firenze. Intervengono: Francesca Balena - storica e critica del design, Lapo Binazzi - architetto, Giampiero Bosoni - architetto e storico del design, Biagio Cisotti - architetto e designer, Paolo Deganello - architetto, Nicola Mariani - Da Forum, Roberta Meloni - Centro Studi Poltronova, Adolfo Natalini - architetto, Vanni Pasca - storico dell’architettura e del design, Gianni Pettena - architetto, Francesca Picchi - storica del design, Barbara Radice - scrittrice, Alessio Sarri - artista e ceramista, Franco Raggi - architetto e Cristiano Toraldo di Francia - architetto. Durante il convegno saranno, inoltre, proiettati degli estratti dall’intervista: “Design Interviews. Ettore Sottsass" (autore e regista Anna Pitscheider, progetto a cura di Francesca Appiani, prodotto dal Museo Alessi,distribuito da Artfilms) e dei film: “Ettore Sottsass. A private scrapbook. 1957-2007” (a cura di Francesca Balena Arista e Roberta Meloni, produzione Centro studi Poltronova) e “Il treno di Sottsass” (regia di Valeria Parisi, prodotto da SkyArte HD e 3D Produzioni in collaborazione con Abet Laminati).

ISIA Firenze è un istituto statale del Ministero dell’Università e della Ricerca, attivo da oltre 50 anni, che si occupa di formazione, ricerca e sperimentazione nel campo del design. Propone a studenti e docenti, un modello didattico multidisciplinare, una sorta di atelier, di laboratorio culturale che persegue un modello formativo capace di stimolare una sensibilità sempre crescente verso questioni non soltanto estetiche e tecnologiche, ma anche sociali ed etiche.

Il convegno rientra nelle attività promosse da ISIA Firenze che rilasciano crediti formativi:
- per gli studenti ISIA che partecipano all'intera giornata sarà riconosciuto 0,33 di credito.
- per gli architetti valgono le modalità indicate dall’OAF: https://www.architettifirenze.it/evento/incontri-e-racconti-conversazioni-su-ettore-sottsass/

_
7 novembre 2017
Palazzina Reale
Piazza della Stazione, Firenze
9.30 - 13.00 / 14.30 - 18.30
ingresso libero


Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus