Ministero della pubblica istruzioneAfam

Eventi

Presentazione del libro “La formazione del designer in Italia” di Anty Pansera alla Triennale di Milano

È stato presentato con successo, mercoledì 13 gennaio 2016 alle ore 18 presso la Triennale Design Museum a Milano, il libro La formazione del designer in Italia. Una storia lunga più di un secolo di Anty Pansera, edito da Marsilio Editori.

Sono intervenuti insieme all'autrice: Arturo Dell’Acqua Bellavitis, Presidente Triennale Design Museum; Cristina Tajani, Assessore del Comune di Milano alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Università e Ricerca; Raimonda Riccini, Università Iuav di Venezia – Presidente Associazione Italiana degli Storici del Design e Alberto Cavalli, Direttore generale Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte. Tra i presenti anche alcuni dei protagonisti della storia dell’ISIA di Firenze come Enzi Mari, Paolo Deganello e Denis Santachiara.

Il volume (con prefazione di Nando Dalla Chiesa e postfazione di Giuseppe Furlanis) rappresenta un’eccellente indagine e un affresco quanto mai attuale di una delle più rinomate figure del design italiano: da sempre eccellenza nel settore del disegno industriale e dell’architettura, l’Italia vanta tra le proprie scuole universitarie di formazione per i designer gli ISIA, Istituti Superiori Industrie Artistiche, presenti in diverse città del Centro e del Nord Italia. In un frangente in cui oggi si valorizzano sempre di più i punti di forza della nostra cultura e della nostra economia, La formazione del designer in Italia offre un ricco ed esaustivo excursus sulla storia dei luoghi di formazione che l’hanno reso famoso, riflettendo quindi su competenze e sfide, ricchezze e possibilità dell’insegnamento e dell’istruzione dei futuri designer. Anty Pansera traccia con maestria il profilo di una scuola unica nel suo genere, analizzandone le incredibili specificità: la riconosciuta professionalità e la straordinaria competenza dei suoi docenti, la capacità di precorrere i tempi e la sua riconoscibilità in tutto il mondo.

Anty Pansera
Milanese, laureata in Storia della critica d'arte all'Università Statale, dal 1996 al 2008 ha insegnato "Teoria e storia del disegno industriale" al Politecnico. Dal 2001 insegna all'Accademia di Belle Arti di Brera.
Nel febbraio 2010 è stata nominata Presidente dell'I.S.I.A. (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche) di Faenza.
Nell'aprile 2010 è stata cooptata nel board dell'FHD, Fundaciò Història del Disseney (fondata a Barcellona nel 2007).
Ha partecipato alla costituzione dell'Associazione DcomeDesign e ne è stata eletta presidente.
Dal 2012 al 2015 ha fatto parte del  consiglio d'amministrazione della Fondazione del Museo della Triennale, designata dal Comune di Milano.

Critico  e storico dell'arte e del design ha pubblicato numerosi studi sui temi del disegno industriale e delle arti decorative/applicate, recuperando le radici della loro diffusione moderna nelle Biennali di Monza e nelle Triennali di Milano: il primo, Storia e cronaca della Triennale Longanesi 1978.
Ha curato numerose rassegne e convegni sulle arti decorative e sul design e affrontato nuovi media quali il video e il CD rom (anche per la Regione Lombardia, 1995). Con Victor Margolin e Federick Wildaghen ha progettato e realizzato il primo Convegno Internazionale degli storici del design, Tradition and Modernism: design 1918-1940, Milano, Museo della Scienza e della Tecnica, maggio 1987 e ne ha curato gli Atti (L'Arca edizione).
Ha collaborato e collabora a quotidiani italiani ("Il Giorno", "Il Sole 24 ore", "Il Mattino" di Napoli), a periodici di politica culturale ("Il Moderno"), e a riviste italiane e straniere del settore.
Socia AISD, Associazione Italiana Storici del Design.
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google Plus